sabato 10 dicembre | 19:46
pubblicato il 24/set/2014 14:34

Bonaccini: molto soddisfatto per richiesta archiviazione

Pm hanno constatato mia "assoluta regolarita' e correttezza" (ASCA) - Bologna, 24 set 2014 - Stefano Bonaccini, candidato alle primarie per il post-Errani in Emilia-Romagna, si e' detto "molto soddisfatto" per la richiesta di archiviazione da parte della Procura di Bologna dell'indagine a suo carico. Questo dimostra l'"assoluta regolarita' e correttezza dei miei comportamenti", ha rivendicato. "Sono sempre stato convinto di aver fornito gli elementi utili a chiarire tutti i profili oggetto di accertamento e fiducioso nell'operato della magistratura - ha spiegato in una nota del Pd dell'Emilia-Romagna -. Sono ovviamente molto soddisfatto della richiesta di archiviazione che dimostra il pieno convincimento da parte degli stessi organi inquirenti dell'assoluta regolarita' e correttezza dei miei comportamenti".

Bonaccini era stato indagato per peculato per le spese sostenute come consigliere in Assemblea legislativa. Gli erano contestate spese per circa quattromila euro.

Pat

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina