sabato 03 dicembre | 20:47
pubblicato il 12/ago/2014 15:01

Boldrini: uomini istituzioni usino parole corrette sui migranti

"In politica forma e' sostanza, parole non sono mai neutre" (ASCA) - Roma, 12 ago 2014 - Su migranti e rifugiati bisogna usare le parole in modo "corretto e responsabile", soprattutto da parte di chi "svolge ruoli politico-istituzionali". Lo ha scritto su Facebook la presidente della Camera, Laura Boldrini.

"In politica come nell'informazione - ha sottolineato - la forma e' sostanza e le parole non sono mai neutre. L'opinione pubblica, infatti, forma le proprie convinzioni soprattutto attraverso i media e le posizioni espresse da chi svolge ruoli politico-istituzionali. Usare un termine anziche' un altro non e' quindi un dettaglio. E' decidere come declinare un concetto, una condizione e, di conseguenza, anche quali stati d'animo suscitare nelle persone". "Per questo una delle cose che ho fatto con piu' convinzione, nella mia precedente attivita', e' aver contributo alla nascita della Carta di Roma, il protocollo per un'informazione corretta su migranti e rifugiati. Perche' il livello di coesione di una societa' dipende anche dall'uso corretto e responsabile delle parole", ha concluso Boldrini.

Pol/Arc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, Renzi: brogli? Siamo seri, polemiche stanno a zero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari