domenica 19 febbraio | 15:25
pubblicato il 05/set/2014 12:00

Boldrini: su riforme aula non sia ring, alzare toni non giova

"Mi adopererò perché opposizioni abbiano tempi e modi"

Boldrini: su riforme aula non sia ring, alzare toni non giova

Bologna, 5 set. (askanews) - Sulle riforme costituzionali il presidente della Camera Laura Boldrini è "ottimista sul fatto che andremo avanti" e auspica "un dibattito intenso perché" le riforme costituzionali "non si fanno ad ogni legislatura". Parlando con i giornalisti al suo arrivo alla Festa nazionale dell'Unità in corso a Bologna, Boldrini ha si è augurata che il dibattito sulle riforme "venga fatto nel rispetto delle differenti opinioni, perché non c'è bisogno di fare dell'aula né un arena né un teatro. Mi adopererò - affinché le opposizioni abbiano i tempi e i modi di discussione". "Spero che tutti abbiano imparato la lezione - ha concluso - che alzare i toni non giova. A me non piace vedere che l'aula parlamentare diventi una specie di ring. Sono fiduciosa che la lezione sia stata assorbita".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto lascia Si: non serve partito ma nuovo centrosinistra
Pd
Renzi si dimette da segretario Pd, ora candidature o congresso
Pd
Pd, fallisce nuova mediazione ma si tratta. Rischio scissione
Pd
Cuperlo a Renzi: scendi da auto, non fare 'Gioventù bruciata'
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia