sabato 25 febbraio | 23:39
pubblicato il 06/feb/2014 12:00

Boldrini si impegna: "la ghigliottina resterà caso eccezionale"

"Ma la minoranza non può impedire alla maggioranza di votare"

Boldrini si impegna: "la ghigliottina resterà caso eccezionale"

Roma, 6 feb. (askanews) - La ghigliottina da lei applicata troncando l'esame del decreto Imu-Bankitalia per passare subito al voto finale sulla conversione in legge onde evitarne la decadenza "è stata e voglio che rimanga una misura del tutto eccezionale". E' l'impegno nero su bianco di Laura Boldrini, prima presidente della Camera ad averne fatto ricorso. Detto questo, in una lettera pubblicata su 'la Repubblica' in risposta alle critiche al suo operato contenute in un articolo nei giorni scorsi di Barbara Spinelli, la presidente della Camera ha difeso con forza la scelta da lei operata la scorsa settimana. "La minoranza - ha ripetuto ancora una volta, fra l'altro, Boldrini- deve poter far valere i suoi diritti ed io li ho garantiti. Ma non fino al punto di impedire alla maggioranza di far valere le sue prerogative".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Rosato: carte bollate? Emiliano si occupi di contenuti
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Governo
Napolitano: equilibrio Gentiloni punto fermo da salvaguardare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech