martedì 24 gennaio | 08:39
pubblicato il 15/set/2015 10:17

Boldrini: se su immigrati siamo divisi Ue diventa irrilevante

Se accoglienza è condivisa crisi gestibile

Boldrini: se su immigrati siamo divisi Ue diventa irrilevante

Roma, 15 set. (askanews) - "Il presidente della Commissione Europea Juncker aveva ragione quando ha affermato, amaramente, che non c'è abbastanza Europa in questa Unione e non c'è abbastanza Unione in questa Europa. Questa divisione, purtroppo, si è vista anche ieri, quando i ministri degli Interni non sono riusciti a trovare un accordo su una questione, quella dei rifugiati, talmente importante da dover essere risolta insieme". Lo ha detto a Voci del Mattino, Radio1 Rai, la presidente della Camera dei Deputati Laura Boldrini.

"L'onere dell'accoglienza, se lo si ripartisce fra tutti i Paesi membri in modo equo, è gestibile. Se invece prevale l'egoismo e ci si allontana dai princìpi fondativi dell'Unione Europea, allora sarà tutto più difficile. Ed è stridente il caso di alcuni Paesi dell'Est Europa. Pensiamo all'Ungheria, che ha vissuto sulla propria pelle l'esodo di molti cittadini alla fine degli anni '50, eppure oggi reagisce al fenomeno dei profughi in modo sbagliato, dimostrando memoria corta. Furono più di 250 mila gli ungheresi che fuggirono dalla repressione del regime e vennero accolti in oltre 30 paesi, che mostrarono verso di loro solidarietà".

L'Unione, "vera e concreta, è l'unica via da seguire - ha detto Boldrini - perché se stiamo insieme possiamo fronteggiare i grandi colossi globali ma se restiamo piccoli staterelli siamo totalmente irrilevanti. Dobbiamo fare un salto di qualità, trasformare le crisi in opportunità. La crisi economica, la crisi greca e ora quella dei rifugiati - ha aggiunto - devono essere opportunità per costruire una grande Europa, un'Europa 2.0 come direbbero i giovani, che sia la soluzione dei problemi, non la causa".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Salvini: Consulta deve consentire di andare a elezioni a maggio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4