sabato 03 dicembre | 07:39
pubblicato il 13/set/2014 12:00

Boldrini: ritardo decisioni India su marò crea pesante imbarazzo

"Questione va risolta, al di là di colpevolezza o innocenza"

Boldrini: ritardo decisioni India su marò crea pesante imbarazzo

Palermo, 13 set. (askanews) - "Il ritorno di uno dei due marò in Italia è certamente un fatto apprezzabile. Ciò che non si capisce è il fatto che ancora non c'è stata una presa di posizione chiara da parte delle autorità indiane, e perchè questo caso sia stato rimandato così tante volte. Questo è pesante, e per noi come Paese sta creando un notevole imbarazzo". Lo ha detto la presidente della Camera, Laura Boldrini, rispondendo ai cronisti al suo arrivo nel carcere minorile di Palermo. "Rimane il problema che dopo tutto questo tempo - ha aggiunto Boldrini - non sappiamo ancora perché questa situazione non viene sbloccata. E credo che questo caso si debba quanto prima risolvere, al di là della colpevolezza o innocenza".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari