lunedì 27 febbraio | 15:02
pubblicato il 09/ott/2014 11:13

Boldrini: possibile riduzione Mare nostrum ma non ci sia vuoto

Responsabilità salvataggi in mare va condivisa a livello europeo

Boldrini: possibile riduzione Mare nostrum ma non ci sia vuoto

Roma, 9 ott. (askanews) - "Mi auguro che non ci sia un vuoto tra l'eventuale, possibile riduzione dell'impegno italiano" nel salvataggio degli immigrati in mare e "la non altrettanto capacità operativa di un'operazione a carattere europeo", come Frontex plus: "Se ci fosse questo vuoto ci sarebbero molti più morti". Lo ha detto la presidente della Camera, Laura Boldrini, nel corso dell'incontro a Montecitorio sulle crisi umanitarie nella Striscia di Gaza e in Siria, dal titolo 'Le crisi a Gaza e in Siria: l'impatto umano - La prospettiva dell'Unrwa e degli operatori dell'informazione', iniziativa promossa in occasione della visita in Italia di Pierre Krahenbuhl, commissario generale dell'Agenzia delle Nazioni Unite per l'assistenza ai rifugiati palestinesi (Unrwa).

"Sono orgogliosa - ha ribadito Boldrini - di dire che il nostro paese con Mare Nostrum sta facendo ampiamente la propria parte, non si è fatto fagocitare dal cinismo ma questa responsabilità va condivisa perché il Mediterraneo è frontiera europea e quanto prima va condivisa la responsabilità del salvataggio in mare".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Renzi: D'Alema non ha mai digerito rospo, scissione Pd colpa sua
Dp
Rossi: noi fermeremo Grillo, alleanza con Pd se vince Orlando
Calcio
Renzi: Ranieri tradito dai suoi giocatori, ma tornerà...
Governo
Governo, Alfano: non va stroncato per vicenda interna al Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Specie a rischio, dalla genetica molecolare un aiuto per salvarle
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech