sabato 03 dicembre | 08:43
pubblicato il 08/apr/2015 13:04

Boldrini: inquietanti le parole di Salvini sui campi rom

Devono essere superati con soluzioni abitative alternative

Boldrini: inquietanti le parole di Salvini sui campi rom

Roma, 8 apr. (askanews) - "Questo verbo 'radere' lo trovo abbastanza inquietante. Ritengo che i campi rom non debbano essere mantenuti, però ci devono essere soluzioni abitative alternative". E' la risposta della presidente della Camera, Luara Boldrini, al leader della Lega, Matteo Salvini, il quale ha dichiarato che raderebbe al suolo i campi rom.

"Siamo d'accordo sul fatto che non ci devono essere campi", ha aggiunto Boldrini dopo l'incontro con i rappresentanti della Associazione 21 luglio, in occasione della Giornata internazionale dei Rom e Sinti, aggiungendo che "questo non vuole dire annientare chi vi abita, ma fare seguire una politica abitativa come per tutti gli altri, tanto più che una buona fetta dei rom sono cittadini italiani. Non vedo perchè ci debba essere una discriminazione".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari