martedì 28 febbraio | 07:16
pubblicato il 31/dic/2014 21:40

Boldrini: grati a Napolitano per servizio reso a Paese

Sue parole testimonianza di straordinario senso delle istituzioni

Boldrini: grati a Napolitano per servizio reso a Paese

Roma, 31 dic. (askanews) - "Vorrei innanzitutto esprimere gratitudine al presidente Napolitano per il servizio reso in questi anni al Paese, e per lo straordinario senso delle istituzioni di cui anche il messaggio di stasera è testimonianza, con l'invito alle Camere a prepararsi serenamente alla prova della elezione del prossimo Presidente". Lo scrive in una nota la presidente della Camera, Laura Boldrini, dopo il messaggio di fine anno del capo dello Stato, Giorgio Napolitano.

"È importante - prosegue Boldrini - l'aver garantito la prosecuzione della legislatura, coniugando la stabilità e le riforme, cioè il cambiamento necessario (a prescindere da come si giudichino i singoli provvedimenti in materia costituzionale ed elettorale). Ogni partito ha le sue proposte, ma tutte le forze in Parlamento chiedono riforme".

La presidente della Camera quindi aggiunge: "Fondamentale è anche aver ribadito l'irrinunciabilità della scelta europea, insieme alla necessità di un cambiamento delle politiche dell'Unione in materia economica, e aver auspicato una più marcata presenza italiana sulla scena internazionale. Condivido pienamente il giudizio del presidente sul carattere velleitario e pericoloso che avrebbe l'uscita dall'euro. Così come i toni allarmati con i quali Napolitano ha citato il dramma della disoccupazione giovanile e il perdurare della crisi economica".

"Il Paese - conclude Boldrini - una volta di più si riconosce nel presidente Napolitano anche per le parole così giustamente dure pronunciate sulla corruzione nella società e nelle istituzioni.Ma è importante che, al tempo stesso, il presidente abbia esortato a non cedere alla sfiducia verso la politica e abbia anche incoraggiato ogni singolo cittadino a fare la propria parte al meglio, dando ai valori una nuova centralità. Infine molto rilevante il richiamo del presidente agli esempi positivi, che l'Italia sa produrre in quantità. E trovo molto significativo che tra di essi numerose siano le donne. L'Italia gli è grata anche di questa sensibilità".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrodestra
Zaia a Berlusconi: io candidato premier? E' una manfrina
Centrodestra
Salvini gela Berlusconi: no a Zaia leader e a doppia moneta
Calcio
Renzi: Ranieri tradito dai suoi giocatori, ma tornerà...
Pd
Pd, D'Alema: attacchi Renzi? Non vorrei alimentare ossessioni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech