martedì 17 gennaio | 18:19
pubblicato il 25/nov/2014 13:21

Boldrini: contro le donne una strage indisturbata, fare di più

Servono sforzi per reperire risorse e sostenere associazioni

Boldrini: contro le donne una strage indisturbata, fare di più

Roma, 25 nov. (askanews) - "Nel 2013 in Italia 179 donne sono state uccise, contro le 157 dell'anno precedente. Gli ultimi dati fanno intravedere una inversione di tendenza: negli ultimi 12 mesi sono state 152 le donne uccise" ma "rimangono dati impressionanti: si tratta di una strage inesorabile, metodica, quasi sempre indisturbata e che si consuma spesso nel contesto familiare e affettivo". Così la presidente della Camera, Laura Boldrini, è intervenuta in Aula in occasione della giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne.

"Il fenomeno della violenza di genere - ha proseguito Boldrini, che per l'occasione indossa una sciarpa rossa, simbolo della protesta contro la violenza alle donne - ha un carattere strutturale e culturale, affonda le radici su antichi pregiudizi e stereotipi. In mancanza di un cambiamento nel nostro modo di parlare e guardare non vi sarà un reale cambiamento, finché non si comprenderà che la sottorappresentazione e la rappresentazione offensiva della donna riguarda in primo luogo gli uomini. Vanno educati al rispetto, occorre coinvolgerli o non ci saranno progressi".

Boldrini ha ricordato che il Parlamento all'inizio della legislatura ha "ratificato la convenzione di Istanbul che stabilisce che la violenza di genere è una violazione dei diritti umani fondamentali, non è un fatto privato ma pubblico, non deve restare tra le mura domestiche".

"Bisogna proseguire - ha osservato Boldrini - nella direzione indicata dalla convenzione sul piano della prevenzione, dell'educazione al rispetto di genere che deve iniziare nelle scuole. I dati ci dimostrano in maniera incontrovertibile come le istituzioni siano chiamate a un ulteriore salto di qualità nel contrasto a questo fenomeno".

"Servono sforzi - ha concluso la terza carica dello Stato - sul piano del reperimento delle risorse e del sostegno alle associazioni impegnate su questo fronte".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Centrodestra
Salvini sfida Berlusconi su leadership. Cav: io ancora decisivo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa