mercoledì 22 febbraio | 18:56
pubblicato il 30/nov/2016 13:01

Boldrini: andare a votare referendum, dopo ricucire strappi

Consultazione è una grande opportunità

Boldrini: andare a votare referendum, dopo ricucire strappi

Roma, 30 nov. (askanews) - "Il giorno dopo il referendum la ricucitura sarà necessaria" perché "dovremo continuare a lavorare e a portare avanti il Paese". Si "dovranno superare le divisioni prodotte da una campagna elettorale che ha raggiunto dei toni insopportabili". Lo ha detto la presidente della Camera Laura Boldrini parlando con i giornalisti dopo avere incontrato a Montecitorio manager di Facebook.

"Credo che il referendum sia una grande opportunità - ha aggiunto Boldrini - e credo che si debba sempre partecipare per esprimere la propria opinione, il proprio parere".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Orfini: dopo Emiliano spero ci ripensino Rossi e Speranza
Pd
Speranza: Emiliano resta nel Partito di Renzi, noi no
Pd
Pd, Emiliano: non faccio a Renzi il favore della scissione
Pd
Di Maio (M5s): elettori Pd disorientati, guardano a noi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Spazio, astronauti italiani e cinesi lavoreranno fianco a fianco
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech