sabato 10 dicembre | 13:55
pubblicato il 18/lug/2014 11:44

Boldrini: ''Guardare ad Africa per ridare orizzonti a economie Ue''

(ASCA) - Roma, 18 lug 2014 - All'Africa ''dovremmo guardare per ridare nuovi orizzonti alle nostre economie, avviluppate da troppo tempo nella spirale recessiva''. Lo afferma la presidente della Camera Laura Boldrini aprendo a Montecitorio il seminario parlamentare 'Italia chiama Africa', svolto in occasione del Mandela Day. Boldrini spiega che ''appena il 5% delle esportazioni italiane e' destinato al continente africano ed in Africa giunge solo il 7% dei nostri investimenti. L'enorme disparita' rispetto all'attivismo di altri Paesi, soprattutto emergenti, e' lampante. Perfino negli Stati cui siamo legati dalla vicinanza geografica o da vincoli storici, come quelli dell'Africa settentrionale o del Corno, i nostri imprenditori sono poco presenti, lasciando spazio a quelli di altri paesi''. Boldrini prosegue sostenendo che ''l'Europa e l'Africa - cosi' vicine, cosi' interconnesse - devono riavvicinarsi in uno scambio alla pari che puo' solo portare benefici per entrambi. L'Italia puo' avere un ruolo di traino in questo avvicinamento all'Africa. Per la nostra storia, per quel braccio ristretto di mare - ristretto e drammatico - che ci separa dalla sponde africane e per la nostra tradizionale vocazione diplomatica alla mediazione ed alla terzieta'. E, in questo momento, lo puo' avere, infine, in quanto Presidente di turno del Consiglio dell'Unione europea, in una fase cruciale sia per il continente africano, che per quello europeo''. Boldrini conclude sostenendo che ''abbiamo compiuto alcuni passi in questa direzione, ma molto rimane da fare. Con la convinzione che, ricordando le parole di Madiba: ''It always seems impossible until it's done'', ''Sembra sempre impossibile finche' non lo si fa''.

fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Governo
Da Mattarella possibile incarico domenica, in pole c'è Gentiloni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina