domenica 22 gennaio | 03:34
pubblicato il 09/set/2014 19:08

Boccia (Pd): per fare spending review servono ministri forti

Sono necessarie anche misure espensansive per rilanciare economia (ASCA) - Roma, 9 set 2014 - "Se un ministro e' debole fa tagli lineari. Ministri e governo forte fanno spending review. Speriamo in opzione n.2". Lo scrive su Twitter Francesco Boccia, presidente della Commissione Bilancio della Camera.

"Sono da sempre un fermo sostenitore della spending review - aggiunge Boccia - per questo motivo auspico che la direzione non sia quella dei tagli lineari, sarebbe la certificazione di un fallimento. Nel nostro Paese c'e' un grande bisogno di una seria revisione della spesa ma questa va fatta in maniera efficace, senza andare a colpire indiscriminatamente tutto e tutti. C'e' grasso che cola e spesa essenziale per la vita delle persone. Il grasso va tagliato, il resto va potenziato. La spending serve a questo.

"Se nella prossima legge di Stabilita' - conclude Boccia - andremo a tagliare solo la spesa riproporremo tutto quello che e' stato fatto nelle ultime sei manovre, senza produrre alcuna crescita. Sono necessarie oltre alla spending, invece, misure espansive che rimettano in moto l'economia del nostro Paese".

Pol/Gal

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Prodi: alla sinistra serve un nuovo riformismo
Governo
Grasso: legislatura duri fino a 2018 per recuperare tempo perduto
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4