venerdì 20 gennaio | 02:55
pubblicato il 04/giu/2013 16:03

Bnl-Unipol: Ghedini e Longo, sentenza conferma pregiudizio Berlusconi

Bnl-Unipol: Ghedini e Longo, sentenza conferma pregiudizio Berlusconi

(ASCA) - Roma, 4 giu - ''Le motivazioni della sentenza riguardante la cosiddetta vicenda ''Unipol'', dimostrano ancora una volta la impossibilita' di celebrare dei processi a Silvio Berlusconi a Milano. Tale decisione appare ancor piu' straordinaria visto che ad un incensurato si negano non solo le attenuanti generiche ma anche la sospensione condizionale, confermando vieppiu' il pregiudizio''. Lo affermano in una nota gli avvocati dell'ex premier, Piero Longo e Niccolo' Ghedini secondo i quali ''le osservazioni contenute in sentenza, totalmente smentite dai testi in dibattimento per la posizione di Paolo Berlusconi sulla sua effettiva partecipazione alla pubblicazione dell'intercettazione e per cui non v'e' il benche' minimo indizio, divengono prive di ogni logica giuridica per il Presidente Berlusconi''. Il leader del Pdl, continuano gli avvocati, ''viene condannato per concorso morale e quindi non gia' per aver posto in essere qualche condotta specifica ma per aver rafforzato il proposito del fratello Paolo proprietario ed editore del Giornale. Mai nessuno ha potuto prospettare alcunche' in proposito ed anzi colui che ha consegnato l'intercettazione ha affermato che il Presidente Berlusconi non l'ha mai ascoltata. Parimenti Paolo Berlusconi ha ripetutamente ribadito che Silvio Berlusconi mai se n'era interessato. E' una sentenza - concludono Longo e Ghedini - dunque basata sull'incredibile principio del cui prodest, che non potra' che essere riformata nei gradi successivi''.

com-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale