lunedì 16 gennaio | 16:16
pubblicato il 07/mar/2013 13:57

Bnl-Unipol: Carfagna, a Berlusconi condanna abnorme

Bnl-Unipol: Carfagna, a Berlusconi condanna abnorme

(ASCA) - Roma, 7 mar - ''La condanna a Silvio Berlusconi per concorso in rivelazione del segreto d'ufficio e' abnorme e, allo stesso tempo, ridicola. Ma siamo confortati dal fatto che, avendo scoperto che esiste questo reato, i magistrati cominceranno ad applicarlo a 360 gradi. E che certo non risparmieranno - essendo tenuti per Costituzione alla terzieta' - quei politici che annunciano ''scosse'' e terremoti, che frequentano i magistrati che indagano su di loro, e quei pm che si candidano nei collegi elettorali all'interno dei quali hanno lavorato, utilizzando carte e intercettazioni - vere o presunte - per creare consenso''.

Cosi' Mara Carfagna, deputato Pdl e membro dell'ufficio di presidenza, commenta in una nota la sentenza Unipol.

com-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Fca
Fca, Delrio: richiesta Germania a Ue del tutto irricevibile
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Kawasaki al Motor Bike Expo di Verona dal 20 al 22 gennaio
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, mobilità sempre più ecosostenibile DriveNow