venerdì 24 febbraio | 16:35
pubblicato il 08/feb/2015 16:18

Blog Grillo: Renzi un caso umano e patologico, va curato

Non è un bugiardo, è solo malato di ottimismo pro domo sua...

Blog Grillo: Renzi un caso umano e patologico, va curato

Roma, 8 feb. (askanews) - "Renzie non è un caso politico, ma un caso umano, patologico. Va curato. I suoi familiari che lo conoscono sin dai tempi degli esordi quando le sparava così grosse alle elementari che i suoi compagni lo chiamavano il 'Bomba' sarebbero dovuti intervenire anni fa". Lo scrive il blog di Beppe Grillo.

"Ma ormai - prosegue - è troppo tardi. E' diventato, Renzie, a sua insaputa. Un cleptocrate della verità. Non sa più quello che dice. Non è grave. Per comprenderlo è sufficiente invertire il significato delle sue parole. Leggerlo al contrario. In quel caso tutto diventa chiaro e Renzie è il più sincero degli uomini. Non è un bugiardo, è solo malato di ottimismo pro domo sua...E in queste balle è confortato dagli italiani che vogliono credere che l'Italia tra 100 giorni, tra 1.000 giorni, in tre generazioni sarà migliore. Non importa che nel lungo termine saranno tutti morti e non potranno goderne e che il fabulatore automatico di balle finirà sotto cura in qualche ospedale. L'importante è credere e tirare a campare".

"Ora - sottolinea il blog del leader M5S - questa nuova maschera del carnevale italiano, si è inventato persino l'anno felix e sta rischiando grosso perché l'anno felix sarebbe il 2015, quello che stiamo vivendo e il bluff ha davanti a sé la realtà quotidiana fatta di disoccupazione e di chiusura delle fabbriche. Felix? Qualche italiano forse si sveglierà e penserà di essere preso per il culo e non darà la colpa alla malattia da cui è affetto Renzie che lo ha detto ieri per l'Expo a Milano di fronte a coloro che non sono ancora stati indagati o carcerati (pochi ormai)".

Il blog di Grillo ha ricordato le parole dette ieri da Renzi: "Il 2015 sarà per l'Italia un anno felix, straordinariamente fertile". E commenta: "Anno di crescita quindi, ma badate solo se 'l'Italia fa l'Italia per bene'. Nessun giornalista gli ha chiesto cosa volesse dire con queste profonde parole: meno corruzione? Meno legami tra politica e 'ndrangheta? Che la Boschi e la Picierno non facciano le ore piccole e tornino a casa entro mezzanotte? Che la massoneria non inquini i partiti? Ci dica, ci dica".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Ncd
Alfano: i moderati tornino uniti contro il populismo
Governo
Guerini: assurdo legare data primarie Pd a elezioni politiche
Pd
Nel Pd braccio di ferro su data primarie, Orlando in campo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide:asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech