domenica 19 febbraio | 21:05
pubblicato il 30/lug/2015 18:05

Blog Grillo: Renzi ha messo il destino della Rai in mani Gasparri

No maggioranza-Fi a nuovo cda scelto su curricula proposto da Fico

Blog Grillo: Renzi ha messo il destino della Rai in mani Gasparri

Roma, 30 lug. (askanews) - "Il presidente del consiglio ha deciso che entro pochi giorni si debba votare il nuovo consiglio di amministrazione della Rai. E' in questo modo che vogliono individuare le persone che dovranno guidare il servizio pubblico per i prossimi tre anni: niente trasparenza, niente competenza, niente merito. Solo bandierine da piazzare, così il premier imita Gasparri". Lo ha denunciato sul blog di Beppe Grillo una nota dei gruppi parlamentari M5s dal titolo "il destino della Rai nelle mani di Gasparri diffusa dopo l'ufficio di presidenza della Vigilanza Rai convocata dal presidente M5s Roberto Fico per decidere come procedere sul rinnovo del cda Rai con la legge Gasparri sollecitato dal Governo.

"Davanti all'ennesimo compromesso al ribasso la richiesta che ha fatto oggi il presidente Roberto Fico - ha reso noto M5s sul blog di Grillo- è stata di mettere dei paletti chiari per l'elezione di questi sette componenti del cda. Paletti chiari e rigidi per impedire che la principale azienda culturale del Paese continui ad essere un orticello in cui i partiti coltivano i propri interessi".

"Fico - ha dettagliato il post- ha chiesto in ufficio di presidenza questo pomeriggio a tutte le forze politiche un'assunzione di responsabilità per il bene del servizio pubblico e del Paese: tracciare un iter per permettere a tutti gli interessati, in possesso di specifici requisiti, di presentare la propria candidatura inviando il curriculum: Pd e Forza Italia hanno detto no. Probabilmente hanno troppa fretta di andare in vacanza e non hanno intenzione di trattenersi a Roma. Ha chiesto inoltre che i consiglieri non vengano dai partiti, e che non siano parlamentari, sottosegretari o ministri: Pd e Forza Italia hanno detto no. Ha chiesto che abbiano competenze specifiche: nemmeno questo è stato accettato formalmente.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, ultima trattativa con Emiliano su primarie dopo comunali
Pd
Cuperlo a Renzi: scendi da auto, non fare 'Gioventù bruciata'
Pd
Renzi si dimette da segretario Pd, ora candidature o congresso
Pd
Il Pd avvia il congresso, direzione per fissare percorso
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia