giovedì 19 gennaio | 20:12
pubblicato il 14/ott/2013 12:00

Blog Grillo a Napolitano: consultare cittadini su atti clemenza

"sono scettici su amnistia-indulto.;eno male che Cav non c'entra"

Blog Grillo a Napolitano: consultare cittadini su atti clemenza

Roma, 14 ott. (askanews) - Il blog di Beppe Grillo, con un post in apertura di spalla, invita a sondare il parere i cittadini italiani su amnistia e indulto per sfoltire le carceri, rivolgendosi direttamente al Quirinale che il problema ha formalmente posto al Parlamento. "Dopo 7 anni - è scritto nel post a firma Nik il nero e Dario Pattacini - Napolitano, a un certo punto del suo secondo mandato come Presidente della Repubbica, si accorge che le carceri sono "un tantino" affollate, che i carcerati vivono in modo disumano e che è arrivato il momento di fare qualcosa. Qualche giorno fa comunica alle Camere che sarebbe il caso di prendere in considerazione l'indulto e l'amnistia. Nessuno vuole pensare che sotto sotto ci sia la famosa condanna di Berlusconi e la successiva fiducia al Governo Letta. I cittadini da noi intervistati, al contrario, qualche dubbio al riguardo ce l'hanno e qualche cosa davvero non torna. Forse chiedere un po più spesso al pololo cosa ne pensa non sarebbe male caro Presidente. Provare per credere."

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
M5s
Grillo lancia il "reddito universale": confronto è su idea futuro
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale