martedì 06 dicembre | 07:32
pubblicato il 07/ago/2013 12:30

Bipolarismo: Romano, italiani abituati a logica alternanza

Bipolarismo: Romano, italiani abituati a logica alternanza

(ASCA) - Roma, 7 ago - ''Non rinnego affatto l'esperienza di Scelta civica e anzi credo che alle ultime elezioni, con un centrodestra e un centrosinistra cosi' massimalisti, allearsi con qualcuno era oggettivamente impossibile. Oggi pero' bisogna essere sinceri e occorre ragionare concretamente con i dati reali che ci offre la politica. E i dati ci dicono questo: che per quanto il bipolarismo sia acciaccato, pieno di cicatrici e molto sofferente, e' evidente, e io stesso mi sono convinto che le cose stanno cosi', che la mente degli italiani e' ormai abituata a ragionare in una logica di alternanza, e che questo bipolarismo di fatto che esiste nel nostro paese sia legato non solo alle figure che incarnano l'alternanza ma sia proprio un preciso modo di ragionare che ormai si trova nella testa degli elettori. Il che, banalmente, significa che o si sta di qua o si sta di la'''.

Lo ha affermato il deputato di Scelta Civica, Andrea Romano, in un'intervista al 'Foglio' in cui ha spiegato che ''qualche volta, ovvio, potra' anche capitare che ci sia un movimento che raccoglie la protesta, come e' stato il caso del Cinque stelle, ma in linea di massima lo schema e' questo, e noi non possiamo modificarlo, possiamo solo accettarlo, farlo nostro e provare a contaminare una delle due coalizioni con le nostre idee''.

Romano ha poi ammesso che nella galassia 'montiana' c'e' ''qualcuno che continua a osservare questo spazio centrista in modo opportunistico come se fosse una palude immobile attraverso la quale far sopravvivere un vecchio pezzo di ceto politico, spostandosi a destra o a sinistra solo a seconda di come cambia il vento. Ma la realta' - ha aggiunto - e' che oggi in Italia esistono due poli, uno di centrodestra e uno di centrosinistra, con una loro forma, una loro organizzazione, una loro funzione, che possono piacere o non piacere ma con i quali bisogna confrontarsi''.

com-brm/lus/rl

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Italicum a rischio, è già dibattito sulla nuova legge elettorale
Riforme
Dopo il voto Renzi dimissionario al Colle. Mattarella arbitro
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Stamattina colloquio informale Mattarella-Renzi al Quirinale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari