sabato 21 gennaio | 16:39
pubblicato il 29/nov/2012 21:58

Biotestamento/ 'Avvenire': Legge sotto macerie fine legislatura

"Illusoria neutralità valoriale minaccia di svuotare etica"

Roma, 13 dic. (askanews) - "Sotto le macerie della conclusione repentina della legislatura finisce, tra le altre, anche la legge sulle Dat, ovvero le 'Disposizioni in materia di alleanza terapeutica, di consenso informato e di dichiarazioni anticipate di trattamento'. Legge arenata a un passo dal voto definitivo nell'aula del Senato". E' la denuncia del quotidiano dei vescovi 'Avvenire' in un editoriale dedicato al testamento biologico intitolato 'La macchia di quel voto sottratto al Parlamento' (sottotitolo: Legge suelle Dat sabotata con ogni mezzo). "Non siamo tanto ingenui - scrive Francesco Ognibene in un editoriale sul giornale Cei - da credere che sia mancato solo il colpo di reni dell'ultimo metro, ha piuttosto agito la scelta di adottare l'illusoria neutralità valoriale che minaccia di svuotare le riserve etiche degli italiani: ognuno faccia come crede, e lo Stato si disinteressi". "Parlano di 'diritto mite'. Ma le forze politiche, culturali e persino le alte cariche istituzionali che sapendosi in minoranza hanno fatto di tutto per sottrarre la legge sul 'fine vita' al libero voto del Parlamento - scrive ancora 'Avvenire' - sono le stesse che, in decine di Comuni italiani, dove sono maggioranza stanno invece imponendo di forza registri per la raccolta dei testamenti biologici di più che dubbia legittimità e di opaca eticità, orientati come sono ad accogliere ogni sorta di volontà sulle scelte individuali relative alla propria morte. La si chiama 'libertà di scelta': ma quando l'oggetto della scelta sono la vita e la morte bisogna sapersi fermare. Prima - conclude il giornale dei vescovi - che a finire rottamata sia la persona umana".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Prodi: alla sinistra serve un nuovo riformismo
Governo
Grasso: legislatura duri fino a 2018 per recuperare tempo perduto
M5s
Ue, Grillo: Alde? Si vergogni chi si è rimangiato la parola data
Fi
Fi: sostegno Berlusconi a Prodi? Accuse Salvini paradossali
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4