venerdì 24 febbraio | 13:41
pubblicato il 11/set/2014 19:50

Binetti (Udc): piu' attenzione a famiglie con disabili

(ASCA) - Roma, 11 set 2014 - "E' compito dello Stato andare incontro alle necessita' di tutti i suoi cittadini, specialmente di quei cittadini e di quelle famiglie che giornalmente vivono il dramma di avere un familiare disabile e le preoccupazioni del cosiddetto 'dopo di noi'. Lo ha detto la deputata dell'Udc Paola Binetti durante l'audizione alla Camera delle associazione e degli esperti in materia di assistenza ai disabili.

"Ad oggi - prosegue Binetti - manca un quadro complessivo di norme e agevolazioni che consentano alle famiglie prima di tutto e alle istituzioni locali di definire, programmare e attuare percorsi individualizzati tali da garantire tutela assistenziale, qualita' della vita e integrazione nel territorio di appartenenza a quanti vedono di giorno in giorno venir meno il sostegno e la tutela familiare". "Occorre invece garantire loro soluzioni pubbliche con finanziamenti statali - ha sottolineato la deputata prima firmataria della proposta di legge 2578 - e predisporre normative che introducano soluzioni privatistiche, tutte comunque aventi come obiettivo la tutela della persona disabile".

Sgr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Ncd
Alfano: i moderati tornino uniti contro il populismo
Ue
Mattarella:Ue ha valore irreversibile, da crisi uscirà più forte
Pd
Nel Pd braccio di ferro su data primarie, Orlando in campo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Astrofisica, indizi di materia oscura nel cuore di Andromeda?
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech