domenica 11 dicembre | 09:53
pubblicato il 23/giu/2016 16:15

Bignardi presenta la sua Rai3. Stop Ballarò, martedì c'è Semprini

A Lerner inchiesta su Islam. Report passa al lunedì. Agorà newsroom

Bignardi presenta la sua Rai3. Stop Ballarò, martedì c'è Semprini

Roma, 23 giu. (askanews) - Daria Bignardi presenta la sua Rai3. Stop a Ballarò, "un programma finito", il martedì sera è confermato l'arrivo dell'ormai ex anchorman di Sky Gianluca Semprini. A Gad Lerner sarà affidata un'inchiesta per raccontare l'Islam, in sei puntate di 40 minuti. Slitta al lunedì, invece, la trasmissione Report. La direttrice della terza rete di Viale Mazzini ha riassunto il nuovo palinsesto davanti ai parlamentari della commissione di Vigilanza Rai.

"Ieri - ha detto Bignardi - si è dimesso Gianluca Semprini da Sky per raggiungere la Rai e occuparsi del nuovo programma informativo del martedì che non è 'Ballarò', che è un programma finito". Questi format, ha aggiunto, sono "anacronistici e antistorici", lo vorrei "molto più compatto: 90 minuti, per ricominciare in un prodotto che parta dalle immagini e faccia un importante lavoro di ricerca dei protagonisti della politica". Con Giannini, ha sottolineato, "è stata fatta una scelta che ha portato a un risultato fin troppo buono: è stato molto bravo Giannini, è stato eroico, è stato buttato in tre settimane a fare una prima serata di tre ore con gli autori che c'erano. Condurre un programma in prima serata è davvero un mestiere: non credo che un giornalista pur bravissimo della carta stampata abbia vita facile quando si misura con l'agone dello studio televisivo, sono diversi, è un altro linguaggio".

Gad Lerner, poi, "tornerà in Rai con piccolo progetto sull'Islam. Saranno sei seconde serate di 40 minuti", ha anticipato ancora Bignardi. "Il programma si chiama Islam-Italia - ha aggiunto -. Lerner andrà in giro per l'Europa per raccontare l'Islam, credo che sia servizio pubblico".

"Agorà avrà un cambiamento scenografico e stilistico, diventerà più una newsroom", ha spiegato ancora Bignardi. "Ci sarà - ha aggiunto - più attenzione alla parte filmata e meno parole, meno ospiti fissi. E' confermato il conduttore Gerardo Greco, dal lunedì al venerdì. Avrei voluto anche il sabato ma non ho trovato le risorse. Questo resterà un mio programma anche per il 2017".

Quanto a Fabio Fazio e Milena Gabanelli, "sono due fuoriclasse, averli entrambi la domenica - ha detto Bignardi - è un po' uno spreco. C'è 'ciccia', se mi consentite il termine, per due prime serate. Quindi Report e Presa diretta vanno il lunedì". La domenica Che tempo che fa sarà allungato, ha spiegato ancora Bignardi, sottolineando che "il lavoro di Report è estremamente faticoso e difficile".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina