sabato 03 dicembre | 23:17
pubblicato il 15/set/2014 17:59

Bianchi (Ncd): passo falso se confermata ipotesi aumento Iva

(ASCA) - Roma, 15 set 2014 - "L'ipotesi di un aumento delle aliquote agevolate dell'Iva, su raccomandazione dell'Ue come ventilata dagli organi di stampa, sarebbe un grave passo falso del governo.

Ci saremmo aspettati una smentita da parte del Tesoro. Il primato della politica va perseguito nei fatti". E' quanto dichiara in una nota il vicecapogruppo Ncd alla Camera, Dorina Bianchi.

"Invece di cambiare davvero verso, si continuerebbe cosi' - sottolinea - sulla scia di politiche di austerita' che tanti danni hanno procurato al nostro tessuto produttivo. All'interno di uno scenario, peraltro, caratterizzato da indicatori economici al di sotto delle aspettative. Si insista piuttosto, con coraggio, sul taglio delle tasse per famiglie e imprese e sull'abbattimento del costo del lavoro. Avanti con determinazione in questa direzione", conclude Bianchi.

Pol/Bac

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Riforme
Referendum, Salvini cavalca no per battezzare destra trumpista
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari