domenica 22 gennaio | 19:12
pubblicato il 07/dic/2015 08:58

Bersani: Renzi non è riformista, lui ha salvato il giaguaro

Da quando il Pd è al governo non si discute più di nulla

Bersani: Renzi non è riformista, lui ha salvato il giaguaro

Roma, 7 dic. (askanews) - "Renzi sta rappresentando un riformismo radicale?". La risposta "è: no. Riformismo radicale è governare toccando la vita comune delle persone con fatti chiari che non hai bisogno di annunciare né raccontare". Lo dice Pierluigi Bersani, ex segretario del Pd, in una intervista al Fatto quotidiano.

Quello che gli manca di più, spiega Bersani, è "discutere i problemi, tutti assieme. Di scegliere. Da quando non si discute? Da quando governiamo, ed è la prima volta per i l Pd, prima c'era una coalizione , e penso all'epoca di Prodi. Allora sì che ci confrontavamo. Paradossalmente il Pd nasce da lì, quando improvvisamente e inaspettatamente gente che veniva come me da un'esperienza di sinistra, e altri di una cultura liberale e cattolica, andarono d'accordo, in sintonia. Fu una rivoluzione. Poi è successo altro...".

Bersani sottolinea come con il governo Monti e con le elezioni del 2013 "qualcosa abbiamo realizzato: un primo smacchiamento del Giaguaro". Poi però con Renzi al governo Berlusconi è stato decisivo: "Non ce n'era bisogno, ed è sorprendente. Il patto del Nazareno non era indispensabile, lo hanno resuscitato, gli hanno rimesso le macchioline" perché "i è pensato che ci fosse un vuoto d'aria a destra, ed essere amichevoli verso quel posto poteva portare voti. Calcoli politici, recuperare a destra, con l'idea 'tanto quelli di sinistra dove vuoi che vadano'. E le Europee gli hanno dato ragione". L'ex segretario Pd sostiene che se lo aspettava: "Grazie a un piccolo sondaggio: una famiglia di amici del paese, di destra da sempre, mi disse: 'votiamo Renzi'. Siete diventati di sinistra o Renzi è di destra? E loro: 'di sinistra noi?' Lì ho capito".

Alla fine confessa che "può capitare" di sentirsi solo nel Pd "ma sono ancora in ottima compagnia".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: Gentiloni pronto a riferire in Parlamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4