lunedì 27 febbraio | 01:00
pubblicato il 21/ott/2014 21:30

Bersani: Leopolda? Se inventi altri marchi uno può pensare male

"Se fosse fatta dal Pd sarei in prima fila"

Bersani: Leopolda? Se inventi altri marchi uno può pensare male

Roma, 21 ott. (askanews) - Se la Leopolda fosse organizzata dal Pd Pier Luigi Bersani sarebbe "in prima fila", ma bisogna fare attenzione a "inventare altri marchi" perchè qualcuno potrebbe pensare male. Lo ha detto a Ballarò l'ex segretario democratico: "La Lepolda? Non vado, quando farà un bella cosa come Pd io sarà in prima fila. Se fai il segretario di un partito e vuoi fare un'iniziativa programmatica aperta a tutti quanti, falla come Pd. Tra l'altro riconosco a Renzi che se volesse farla come Pd ci riuscirebbe meglio di quanto non potessi riuscirci io".

"Il tuo valore aggiunto - ha affermato l'ex segretario - mettilo a casa tua. Se ti inventi altri marchi, qualcuno, sbagliando, può pensare che stia promuovendo altri prodotti. Mi pare che questo sia indiscutibile, dire il contrario è arrampicarsi sui vetri".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Pd
Renzi: D'Alema non ha mai digerito rospo, scissione Pd colpa sua
Governo
Governo, Alfano: non va stroncato per vicenda interna al Pd
Governo
Renzi: elezioni nel 2018, deciderà Gentiloni se votare prima
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech