giovedì 19 gennaio | 16:32
pubblicato il 28/apr/2015 16:47

Bersani: Italicum non c'entra col governo, ognuno farà scelta

"Non c'era ragione per la fiducia, ora è in ballo la democrazia"

Bersani: Italicum non c'entra col governo, ognuno farà scelta

Roma, 28 apr. (askanews) - "Il governo non c'entra niente" con l'Italicum, e ora che la fiducia è stata posta "davanti a queste cose ognuno si prende le sue responsabilità: c'è in ballo la democrazia e ognuno farà le sue scelte. Decideremo assieme, poi deciderò io cosa fare". Così l'ex segretario del Pd Pierluigi Bersani, lasciando l'Aula della Camera dopo che il governo ha posto la fiducia sulla riforma della legge elettorale.

"Speravamo che non succedesse, ma non avevo dubbi...", aggiunge Bersani, che richiesto di un commento sulla larga maggioranza con cui sono state respinte, a voto segreto, le pregiudiziali di costituzionalità all'Italicum, risponde: "Non c'era ragione per mettere la fiducia, ma è una questione di natura...".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
M5s
Grillo lancia il "reddito universale": confronto è su idea futuro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Immunoterapia, un libro sulla quarta arma contro il cancro
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale