domenica 26 febbraio | 11:20
pubblicato il 01/feb/2013 16:05

Bersani a Berlusconi: su Germania battute da due soldi -VideoDoc

Il leader del Pd: Lega e Pdl non hanno fatto i compiti

Bersani a Berlusconi: su Germania battute da due soldi -VideoDoc

Milano (askanews) - Dire che la politica di austerità in Italia è imposta dalla Germania "è una battuta da due soldi, perché se avessimo fatto i compiti che dovevamo fare dopo l'euro e approfittando del calo del tasso di interesse, certamente la Germania avrebbe ben meno da rimproverarci". Lo ha detto il leader del Pd Pier Luigi Bersani a margine di un incontro a Milano, replicando alla richiesta di un commento sulle affermazioni di Silvio Berlusconi. "Le carte che abbiamo buttato via ce le hanno fatte buttare via loro, Berlusconi e la Lega.Adesso non hanno diritto di lamentarsi", ha aggiunto Bersani.

Gli articoli più letti
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Lavoro
Renzi: ruolo Stato non è offrire reddito ma lavoro di cittadinanza
Pd
Orlando: mi candido per guidare il Pd, non contro qualcuno
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech