venerdì 20 gennaio | 01:33
pubblicato il 13/set/2011 11:38

Berlusconi/Repubblica, per giudice le 10 domande erano legittime

Bocciato risarcimento danni chiesto da Premier a quotidiano

Berlusconi/Repubblica, per giudice le 10 domande erano legittime

Roma, 13 set. (askanews) - Erano legittime le 10 domande che Repubblica, su iniziativa di Giuseppe D'Avanzo, pose a Silvio Berlusconi dopo il caso Noemi. Lo ha stabilito il Tribunale di Roma, secondo quanto riporta oggi il quotidiano, respingendo la richiesta di danni avanzata dal Premier. Per Angela Salvio, magistrato della sezione civile del tribunale di Roma, le domande erano "un legittimo esercizio del diritto di cronaca, e lecita manifestazione della libertà di pensiero e di opinioni garantita dall'art. 21 della Costituzione". "La pretesa di Berlusconi di soffocare un'inchiesta scomoda e di zittire un giornale è stata sconfitta", scrive nel suo editoriale il direttore di Repubblica Ezio Mauro. Secondo la sentenza "in un Paese democratico è diritto-dovere della stampa chiedere conto e ragione dei propri comportamenti a chi ricopre cariche politiche e di governo" per valutare gli uomini pubblici "non solo sull'attività svolta, ma anche con riferimento al suo patrimonio etico e alla coerenza dei comportamenti". "E' quello che Repubblica e D'Avanzo hanno sostenuto in questa battaglia giornalistica - scrive Mauro -. Che oggi continua perché nel mezzo della crisi ci sono molti altri punti oscuri che attendono dal Premier qualche risposta. A risentirci".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale