giovedì 08 dicembre | 23:41
pubblicato il 26/set/2013 12:00

Berlusconi/ Zanda: non credo a crisi, ma non ci sarebbe il voto

"Prima di elezioni doveroso cambiare legge elettorale schifosa"

Berlusconi/ Zanda: non credo a crisi, ma non ci sarebbe il voto

Roma, 26 set. (askanews) - "Non credo che il Pdl aprira' una crisi che non puo' portare ad elezioni immediate. Una legge elettorale che fa schifo ci fa rifiutare il ritorno al voto". Lo ha affermato il presidente dei senatori del Pd Luigi Zanda, in un'intervista al Corriere della Sera. "Non è accettabile - ha sottolineato il capogruppo Pd- che il Pdl voglia far cuocere l'Italia e il governo Letta a fuoco lento, con questo stillicidio di minacce. Le dimissioni non si annunciano, ma si danno. Si prendano le loro responsabilità. Se vogliono stare al governo ci stiano in modo pieno, altrimenti lo dicano chiaramente. Nel videomessaggio di Berlusconi abbiamo persino avuto l'impressione che Berlusconi volesse spingere i suoi sostenitori a ribellarsi, poi non è successo nulla. Purtroppo questo via vai di minacce produce l'indebolimento di un equilibrio politico molto delicato". Zanda ha quindi ribadito la necessità per il Pd di salvaguradare il governo Letta. "Vedo - ha detto- delle ragioni formidabili per garantire all'Italia un minimo di stabilita' nella fase di crisi piu' lunga e dolorosa, sul piano economico e sociale, degli ultimi settant'anni. La sola idea che una forza politica responsabile, che rappresenta alcuni milioni di italiani, possa immaginare di risolvere i problemi del suo leader gettando il Paese nel marasma, mi sembra uno scenario poco credibile. "Governare con il Pdl è durissimo, perché sono gravissimi i problemi del Paese, perché c'è una alleanza di necessità con un nostro avversario politico naturale e perché la quotidiana minaccia di staccare la spina rende tutto più difficile. A Berlusconi - ha concluso - vorrei ricordare che il mondo ha dei problemi più grossi del suo destino personale".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni