lunedì 20 febbraio | 12:38
pubblicato il 29/ago/2013 12:29

Berlusconi: Zanda, basta minacce Pdl a Giunta

Berlusconi: Zanda, basta minacce Pdl a Giunta

(ASCA) - Roma, 29 ago - ''Continuo a leggere dichiarazioni di esponenti del Pdl che minacciano rotture nel caso la Giunta arrivasse al voto sulla decadenza di Berlusconi in tempi brevi. Io penso che sia ora di smettere di lanciare ultimatum e di fare pressioni sull'organismo del Senato e sui suoi membri''. Lo dichiara in una nota Luigi Zanda, presidente dei senatori del Pd, rispondendo a Fabrizio Cicchitto del Pdl.

''La Giunta - ha aggiunto Zanda - deve lavorare e lavorera', come sempre ha fatto, in piena autonomia, svolgendo il proprio compito in maniera scrupolosa e attenta, analizzando tutta la documentazione che verra' prodotta, garantendo i diritti della difesa e svolgendo i necessari approfondimenti. Quello che so e' che come Pd non forzeremo sulla scadenza del voto con accelerazioni artificiali ma non consentiremo nemmeno una dilatazione immotivata o strumentale dei tempi, ha concluso.

com-brm/lus/rl

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, ultima trattativa con Emiliano su primarie dopo comunali
Pd
Cuperlo a Renzi: scendi da auto, non fare 'Gioventù bruciata'
Pd
Renzi apre congresso Pd, minoranza accusa: "Sceglie scissione"
Sinistra
Nasce Sinistra italiana: "Da D'Alema non col cappello in mano"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia