domenica 04 dicembre | 16:03
pubblicato il 07/ago/2013 12:50

Berlusconi: Zanda, basta attacchi violenti ad Epifani

Berlusconi: Zanda, basta attacchi violenti ad Epifani

(ASCA) - Roma, 7 ago - ''Gli attacchi violenti rivolti da una pattuglia di dirigenti del Pdl a Guglielmo Epifani per le sue dichiarazioni di puro buon senso politico e istituzionale tradiscono un eccesso d'ansia e rischiano di avere effetti destabilizzanti proprio in una fase nella quale la stabilita' dovrebbe essere un valore preminente. Sarebbe meglio cercare di non sollevare polveroni sul nulla''. E' quanto si legge in un comunicato del capogruppo Pd al Senato, Luigi Zanda. ''Nella sua intervista al Corriere della Sera - ha spiegato Zanda - il segretario del Partito democratico ha semplicemente ribadito un principio fondamentale in qualunque democrazia del mondo: la legge e' uguale per tutti e le sentenze, anche se sgradite, devono essere rispettate. Cosa ci sia di 'incendiario' in questa dichiarazione proprio non si capisce''.

com-brm/lus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari