domenica 26 febbraio | 03:15
pubblicato il 07/set/2011 18:45

Berlusconi/ Vietti: Csm ha fatto suo dovere su caso Bari

Nulla da rimproverarci su avvio istruttoria

Berlusconi/ Vietti: Csm ha fatto suo dovere su caso Bari

Roma, 7 set. (askanews) - "Il Csm non ha nulla da rimproverarsi. Il Consiglio in particolare la Prima commissione, hanno fatto diligentemente e puntualmente il proprio dovere". Il vicepresidente dell'organo di autogoverno della magistratura, Michele Vietti, replica così alle notizie secondo cui Palazzo Dei Marescialli avrebbe preso tempo nel disporre l'avvio di un'istruttoria per verificare la correttezza dei magistrati della Procura di Bari, che si occupano dell'inchiesta su Gianpaolo Tarantni e il giro di escort nelle residenze del premier. Proprio ieri la Prima commissione del Csm ha deciso di chiedere alla Procura di Lecce informazioni sulla vicenda e ha disposto anche le audizioni del procuratore capo di Bari, Antonio Laudati e dell'ex pm del capoluogo pugliese, Giuseppe Scelsi, che per primo si occupò dell'inchiesta e che in una lettera inviata al Csm all'inizio dello scorso luglio ha lamentato il comportamento di Laudati. Aprendo i lavori del plenum del Csm, il primo dopo la pausa estiva, Vietti ha voluto richiamare i consiglieri al "massimo riserbo nella nostra attività".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Rosato: carte bollate? Emiliano si occupi di contenuti
Governo
Napolitano: equilibrio Gentiloni punto fermo da salvaguardare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech