sabato 03 dicembre | 17:21
pubblicato il 01/ott/2013 12:00

Berlusconi/ Vertici Csm: assurdo pensare Napolitano interferisca

Visione distorta istituzioni chi pensa condizionamenti Cassazione

Berlusconi/ Vertici Csm: assurdo pensare Napolitano interferisca

Roma, 1 ott. (askanews) - I vertici del Csm in campo a difesa del capo dello Stato e della Cassazione, dopo la telefonata in cui Silvio Berlusconi parla di presunte interferenze di Giorgio Napolitano sulla Suprema Corte per la sentenza sul Lodo Mondadori. "Il presidente della Repubblica, presidente del Csm, è il primo custode della nostra Costituzione ed ha una così rigorosa concezione delle regole del nostro Stato di diritto ed in particolare dell'autonomia e dell'indipendenza della magistratura, che è semplicemente assurdo ed offensivo solo pensare che abbia potuto interferire in un giudizio in corso", afferma il comitato di presidenza del Csm. "La mera ipotesi che la Cassazione possa subire condizionamenti, da qualunque parte provengano, denota una visione distorta delle istituzioni, una scarsa conoscenza delle regole processuali e un inammissibile disconoscimento della correttezza e della terzietà dell'attività giudiziaria", aggiungono il vicepresidente del Csm Michele Vietti, il primo presidente della Cassazione Giorgio Santacroce e il pg della Cassazione Gianfranco Ciani.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari