sabato 25 febbraio | 22:30
pubblicato il 23/mar/2015 12:26

Berlusconi torna a Cesano Boscone: sono qui per dare una mano

L'ex premier non parla di politica. Sul Milan: "Lasciamo perdere"

Berlusconi torna a Cesano Boscone: sono qui per dare una mano

Milano, (askanews) - Il Milan? "Lasciamo perdere. Parliamo di queste cose che sono più importanti". Così Silvio Berlusconi all'uscita dell'Istituto di cura Sacra Famiglia, di Cesano Boscone, dove ha scontato la pena alternativa per il processo Mediaset e che oggi ha di nuovo visitato "per cercare di dare una mano".

"Abbiamo visto diversi padiglioni, alcuni soprattutto di bambini spastici, e stiamo vedendo di dare una mano per un nuovo progetto - ha detto l'ex premier uscendo dall'Istituto - Quando si vedono queste cose - ha aggiunto - non si può non restare con un'emozione profonda dentro e quindi sentire la voglia di dare una mano".

Berlusconi non ha voluto affrontare temi politici. A chi gli ha chiesto delle alleanze in vista delle regionali, ha replicato: "Ne parliamo un'altra volta". Berlusconi non ha voluto neppure commentare il no di Giuliano Pisapia alla ricandidatura a sindaco di Milano.

Gli articoli più letti
Pd
Pd, Rosato: carte bollate? Emiliano si occupi di contenuti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Governo
Napolitano: equilibrio Gentiloni punto fermo da salvaguardare
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech