domenica 22 gennaio | 19:34
pubblicato il 19/giu/2011 15:33

Berlusconi telefona a comunità In Dialogo: Lavoro straordinario

Prima uscita pubblica dopo Pontida senza accenni a politica

Berlusconi telefona a comunità In Dialogo: Lavoro straordinario

Trivigliano (Frosinone), 19 giu. (askanews) - La prima uscita pubblica per il premier Silvio Berlusconi, a poche ore dal discorso di Umberto Bossi a Pontida, è a Trivigliano, in provincia di Frosinone. L'occasione è il ventesimo anniversario della fondazione della comunità 'In dialogo', che si occupa del recupero di tossicodipendenti, alcolisti e giovani con altri tipi di disagio, porta avanti da don Matteo. Il Cavaliere è intervenuto telefonicamente in occasione della festa per venti giovani ospiti della comunità che terminavano proprio oggi i tre anni di riabilitazione. Nessun riferimento all'attualità politica, solo apprezzamento per l'azione degli operatori della comunità e gli auguri per chi si appresta a rientrare nella società. "Vi ringrazio per la possibilità che mi avete dato - ha detto Berlusconi - di festeggiare con voi la fine della riabilitazione di questi ragazzi e i 20 anni della comunità 'In dialogo'. Un saluto affettuoso anche a padre Matteo, che fa un lavoro straordinario per salvare tanti giovani dalla droga, dal disagio e dalla solitudine. Mi rivolgo a nome del Governo a tutti voi per esprimere un apprezzamento convinto per quello che fate, all'insegna della solidarietà, che è uno dei valori che sta alla base anche della nostra azione di governo. Avete tutta la mia più profonda ammirazione". "Date una seconda opportunità di vita a tantissimi giovani - ha sottolineato ancora il premier - fornite loro la possibilità di una riabilitazione e di una seconda vita, affermate la cultura della vita che la droga aveva spento. Ai ragazzi che oggi terminano il loro percorso dico di continuare sulla strada intrapresa, di non tornare indietro perché avete nelle mani il vostro futuro, al quale dovete guardare con ottimismo. Saluto padre Matteo e resto a disposizione per incontrarlo presto per vedere cosa possiamo fare ancora insieme", ha concluso.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: Gentiloni pronto a riferire in Parlamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4