lunedì 05 dicembre | 03:56
pubblicato il 19/giu/2011 15:33

Berlusconi telefona a comunità In Dialogo: Lavoro straordinario

Prima uscita pubblica dopo Pontida senza accenni a politica

Berlusconi telefona a comunità In Dialogo: Lavoro straordinario

Trivigliano (Frosinone), 19 giu. (askanews) - La prima uscita pubblica per il premier Silvio Berlusconi, a poche ore dal discorso di Umberto Bossi a Pontida, è a Trivigliano, in provincia di Frosinone. L'occasione è il ventesimo anniversario della fondazione della comunità 'In dialogo', che si occupa del recupero di tossicodipendenti, alcolisti e giovani con altri tipi di disagio, porta avanti da don Matteo. Il Cavaliere è intervenuto telefonicamente in occasione della festa per venti giovani ospiti della comunità che terminavano proprio oggi i tre anni di riabilitazione. Nessun riferimento all'attualità politica, solo apprezzamento per l'azione degli operatori della comunità e gli auguri per chi si appresta a rientrare nella società. "Vi ringrazio per la possibilità che mi avete dato - ha detto Berlusconi - di festeggiare con voi la fine della riabilitazione di questi ragazzi e i 20 anni della comunità 'In dialogo'. Un saluto affettuoso anche a padre Matteo, che fa un lavoro straordinario per salvare tanti giovani dalla droga, dal disagio e dalla solitudine. Mi rivolgo a nome del Governo a tutti voi per esprimere un apprezzamento convinto per quello che fate, all'insegna della solidarietà, che è uno dei valori che sta alla base anche della nostra azione di governo. Avete tutta la mia più profonda ammirazione". "Date una seconda opportunità di vita a tantissimi giovani - ha sottolineato ancora il premier - fornite loro la possibilità di una riabilitazione e di una seconda vita, affermate la cultura della vita che la droga aveva spento. Ai ragazzi che oggi terminano il loro percorso dico di continuare sulla strada intrapresa, di non tornare indietro perché avete nelle mani il vostro futuro, al quale dovete guardare con ottimismo. Saluto padre Matteo e resto a disposizione per incontrarlo presto per vedere cosa possiamo fare ancora insieme", ha concluso.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari