sabato 03 dicembre | 17:03
pubblicato il 11/mar/2013 17:11

Berlusconi: Tabacci (CD), escalation istituzionale molto pericolosa

Berlusconi: Tabacci (CD), escalation istituzionale molto pericolosa

(ASCA) - Roma, 11 mar - ''Siamo sempre in campagna elettorale. Anche questo giudizio del Pdl sulla giustizia ad orologeria o sull'accanimento contro Berlusconi appare in tutta la sua strumentalita'. Alcuni giorni fa Berlusconi e' stato prosciolto nel processo 'Mediatrade' e tutti nel suo partito erano felici della celerita' della decisione.

Evidentemente il loro e' un giudizio molto di parte''. Lo ha detto Bruno Tabacci, leader del Centro Democratico, ospite di SkyTg24.

''Berlusconi ha preteso di piegare le istituzioni alle sue esigenze. E questo - prosegue - e' stato il corto circuito che ci ha portato alla situazione di oggi. E ora che l'attacco e' diretto anche verso la magistratura giudicante siamo di fronte ad un'escalation istituzionale molto pericolosa. Peraltro, e' strumentale anche l'appello che il centrodestra fa oggi al presidente Napolitano. Lo stesso Capo dello Stato nei confronti del quale tante volte il Pdl ha lanciato attacchi e critiche inaccettabili e molto gravi''.

com-gar/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari