venerdì 09 dicembre | 23:06
pubblicato il 04/ott/2013 12:00

Berlusconi/ Stèfano: non c'era presupposto per sospendere Giunta

'Spiegazioni Crimi sufficienti: post non suo e pubblicato prima'

Berlusconi/ Stèfano: non c'era presupposto per sospendere Giunta

Roma, 4 ott. (askanews) - Il presidente della Giunta Dario Stefàno non ha accolto la richiesta del Pdl di sospendere la camera di consiglio sulla decadenza di Silvio Berlusconi a causa del post su Facebook del commissario M5S Vito Crimi perchè "è previsto ciò li si possa fare solo per cause di forza maggiore o in caso di guerra" e perchè comunque "mi sono sembrate sufficienti le spiegazioni che Crimi mi ha dato". Anche se "ho voluto richiamare tutti i commissari - ha riferito lo stesso Stefàno, letta la decisione della Giunta - a evitare di incorrrere in incidenti durante la camera di consiglio" "Crimi, in ogni caso - ha sottolineato Stefàno- mi ha dimostrato essere stato da lui postato qualcosa di cui non era l'autore principale e comunque pubblicato in precedenza e non durante i lavori della Giunta. E "questo mi è sembrato sufficiente per ritenere non doversi sospendere una seduta e interrompere i lavori"

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Emiliano: Renzi si dimetta anche da segretario del Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina