giovedì 08 dicembre | 01:47
pubblicato il 04/ott/2013 12:00

Berlusconi/ Staff Crimi: post precedente camera consiglio Giunta

"Gli altri, già programmati, li ho inseriti io"

Berlusconi/ Staff Crimi: post precedente camera consiglio Giunta

Roma, 4 ott. (askanews) - Il collaboratore parlamentare di Vito Crimi, senatore M5S nell'occhio del ciclone per un post su Facebook in tema di "prolasso prostatico" e "peti" pubblicato durante la riunione della Giunta sulla decadenza di Silvio Berlusconi da parlamentare, ha provato a scagionare l'esponente "grillino" con un nuovo post. Crimi è stato accusato di aver violato le regole del Senato, avendo comunicato con l'esterno durante la camera di consiglio, ma ha provocato una reazione durissima dal Pdl (che ha chiesto l'interruzione dei lavori della Giunta) anche per il contenuto del suo messaggio. Adriano Nitto, questo è il nome del collaboratore, precisa che "il post relativo a Berlusconi è stato inserito alle ore 10.04, prima dell'inizio dei lavori in Camera di Consiglio" mentre "i post successivi, già programmati (relativi a Lampedusa ed al resoconto '5 giorni a 5 stelle') sono stati inseriti dal sottoscritto".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni