domenica 22 gennaio | 17:45
pubblicato il 25/nov/2013 17:19

Berlusconi: Speranza, sempre piu' 'Caimano', sempre meno uomo di Stato

Berlusconi: Speranza, sempre piu' 'Caimano', sempre meno uomo di Stato

(ASCA) - Roma, 25 nov - ''Berlusconi considera una vergogna la sua decadenza da senatore. Viceversa, va considerato un atto dovuto la decadenza di un uomo pubblico dopo una condanna definitiva passata in giudicato. In altri contesti e con una diversa considerazione della res pubblica non ci sarebbe nemmeno bisogno di un voto del parlamento: sarebbero intervenute dimissioni volontarie. Questi tentativi estremi per sfuggire alla giustizia ci consegnano Berlusconi sempre piu' caimano e sempre meno uomo di Stato''. Lo dichiara in una nota Roberto Speranza, presidente dei deputati Pd.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: Gentiloni pronto a riferire in Parlamento
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4