domenica 11 dicembre | 03:48
pubblicato il 16/giu/2011 17:35

Berlusconi sminuisce pollice verso Bossi, ma Maroni lo ghiaccia

Senatùr scuote governo, premier minimizza, Lega rimanda a Pontida

Berlusconi sminuisce pollice verso Bossi, ma Maroni lo ghiaccia

Roma, 16 giu. (askanews) - Fa caldo, a Roma. Non in sala stampa a Palazzo Chigi, climatizzata a dovere. Ma quando interviene Roberto Maroni cala letteralmente il gelo. Silvio Berlusconi ha appena assicurato che con la Lega è tutto a posto e che il pollice verso di Umberto Bossi non riguardava il futuro del governo, ma era rivolto ai cronisti, "era una condanna in toto della classe giornalistica". La giornalista gira la domanda a Maroni, che replica secco: "Rimando a Pontida". Uno, due, tre secondi di silenzio assoluto. Il volto del premier sembra contrarsi, prova a dire qualcosa. Poi Maroni aggiunge, stringendo il braccio del presidente del Consiglio: "E Berlusconi ascolterà con attenzione". A quel punto Berlusconi riprende la parola e rassicura: con la Lega nessuno strappo, "non c'è alternativa a questa maggioranza e a questo governo". Maroni non aggiunge altro. Prima che il Cdm avesse inizio, era stato proprio Umberto Bossi a far salire la temperatura, con un gesto inequivocabile, quello del pollice verso, corretto subito dopo dalla portavoce. Ai giornalisti che lo attendevano all'uscita dalla Camera e che gli chiedevano se il governo sarebbe andato avanti, il leader leghista aveva appunto risposto con il pollice verso. Gesto che da oltre duemila anni ha un significato univoco, la morte. Salvo poi affidare alla portavoce una correzione: "Era rivolto ai giornalisti, non al governo". Spiegazione che Berlusconi ha subito provare a fare sua. Salvo incappare nella gelida risposta di Maroni.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina