mercoledì 18 gennaio | 09:43
pubblicato il 25/gen/2011 10:24

Berlusconi-show contro Lerner, Bonino: brava Zanicchi a restare

Premier attacca: Siete un postribolo televisivo

Berlusconi-show contro Lerner, Bonino: brava Zanicchi a restare

Roma, 25 gen. (askanews) - Terzo Berlusconi show, da quest'estate, in tv. Ieri sera il Premier ha chiamato in diretta all'Infedele condotto da Gad Lerner, attaccando la conduzione "spregevole, turpe e ripugnante" e il programma "postribolo televisivo". Dura la replica di Lerner, che lo ha invitato a moderare i toni e a presentarsi dai giudici. Iva Zanicchi, eurodeputata Pdl, al quale Berlusconi chiedeva di lasciare la trasmissione è invece rimasta fino alla fine. Giusto comportamento, commenta oggi Emma Bonino, vice presidente del Senato. Scelta fatta, osserva Bonino, "rischiando persino l'ira di chi, avventatamente, pensa di poter disporre di tutto e di tutti a sua piacimento. Non come Daniela Santanché che interpreta scompostamente il copione deciso dal Sultano che sa che la menzogna ripetuta più volte può diventare verità, ma una donna che dà esempio della sua dignità senza voltare gabbana. Ci sarebbe da chiederci in quale paese del mondo civile un Presidente del Consiglio telefona in diretta, a mezzanotte inoltrata - prosegue - per gridare sguaiatamente a una sua deputata di alzarsi e andare via da uno studio televisivo che chiama 'postribolo televisivo' solo perché racconta una cronaca, non necessariamente vera, ma che lui vuole vietare senza l'onere del contraddittorio? Per fortuna in questo paese c'è anche la deputata europea del Popolo delle libertà - Iva Zanicchi - e il suo tranquillo coraggio che racconta che non c'è solo un'Italia supina, cinica e senza sogni, ma anche donne che sanno dire di no alle richieste indecenti. Si può utilizzare questo prezioso regalo di Iva Zanicchi per smetterla di parlare solo di Ruby, di illuderci che sia possibile riempire così il vuoto di proposta e di lotta politica e di riconoscere che di questo non è responsabile solo Berlusconi?". Quella di Berlusconi all'Infedele è stata la terza incursione in Tv, dopo quelle a Ballarò sulla manovra economica e sui rifiuti. La scorsa settimana, sempre a Ballarò, tentativo fallito, con il conduttore Floris che ha 'respinto' il Premier per limite di orario.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Ue
Gentiloni vola da Merkel, sul tavolo conti pubblici e caso Fca
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa