domenica 26 febbraio | 13:36
pubblicato il 17/feb/2013 16:53

Berlusconi: "Se Monti, Fini e Casini fuori da Camera mi ubriaco"

Il Cavaliere a Torino attacca anche Grillo: sono brutti

Berlusconi: "Se Monti, Fini e Casini fuori da Camera mi ubriaco"

Torino (askanews) - Un'ubriacatura: è questo ciò che Silvio Berlusconi promette ai suoi sostenitori radunati al Lingotto di Torino. Non solo di vittoria, ma anche celebrativa della sconfittta altrui, nella fattispecie dei centristi."C'è la possibilità che io possa ubriacarmi tra qualche giorno. Questa volta credo che dovremmo mettere lo champagne, anzi il prosecco, in frigo. Se martedì Monti, Fini e Casini stanno fuori dalla Camera mi ubriaco".Nel mirino del Cavaliere anche Beppe Grillo, curiosamente accusato di ripetere sempre le stesse cose. E poi l'affondo diretto, più sull'estetica che sui programmi."A noi Grillo ci fa un baffo - ha detto l'ex premier - noi siamo tutti più belli di lui e dei suoi. Stavo dicendo fanno schifo, ma non si può dire".E' la campagna elettorale, bellezza.

Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech