venerdì 09 dicembre | 10:38
pubblicato il 17/feb/2013 16:53

Berlusconi: "Se Monti, Fini e Casini fuori da Camera mi ubriaco"

Il Cavaliere a Torino attacca anche Grillo: sono brutti

Berlusconi: "Se Monti, Fini e Casini fuori da Camera mi ubriaco"

Torino (askanews) - Un'ubriacatura: è questo ciò che Silvio Berlusconi promette ai suoi sostenitori radunati al Lingotto di Torino. Non solo di vittoria, ma anche celebrativa della sconfittta altrui, nella fattispecie dei centristi."C'è la possibilità che io possa ubriacarmi tra qualche giorno. Questa volta credo che dovremmo mettere lo champagne, anzi il prosecco, in frigo. Se martedì Monti, Fini e Casini stanno fuori dalla Camera mi ubriaco".Nel mirino del Cavaliere anche Beppe Grillo, curiosamente accusato di ripetere sempre le stesse cose. E poi l'affondo diretto, più sull'estetica che sui programmi."A noi Grillo ci fa un baffo - ha detto l'ex premier - noi siamo tutti più belli di lui e dei suoi. Stavo dicendo fanno schifo, ma non si può dire".E' la campagna elettorale, bellezza.

Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina