lunedì 23 gennaio | 00:24
pubblicato il 17/feb/2013 16:53

Berlusconi: "Se Monti, Fini e Casini fuori da Camera mi ubriaco"

Il Cavaliere a Torino attacca anche Grillo: sono brutti

Berlusconi: "Se Monti, Fini e Casini fuori da Camera mi ubriaco"

Torino (askanews) - Un'ubriacatura: è questo ciò che Silvio Berlusconi promette ai suoi sostenitori radunati al Lingotto di Torino. Non solo di vittoria, ma anche celebrativa della sconfittta altrui, nella fattispecie dei centristi."C'è la possibilità che io possa ubriacarmi tra qualche giorno. Questa volta credo che dovremmo mettere lo champagne, anzi il prosecco, in frigo. Se martedì Monti, Fini e Casini stanno fuori dalla Camera mi ubriaco".Nel mirino del Cavaliere anche Beppe Grillo, curiosamente accusato di ripetere sempre le stesse cose. E poi l'affondo diretto, più sull'estetica che sui programmi."A noi Grillo ci fa un baffo - ha detto l'ex premier - noi siamo tutti più belli di lui e dei suoi. Stavo dicendo fanno schifo, ma non si può dire".E' la campagna elettorale, bellezza.

Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Governo
Gentiloni: D'Alema non aiuta la discussione, troppo polemico
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4