lunedì 16 gennaio | 18:32
pubblicato il 18/feb/2013 13:38

Berlusconi: se la Lega dà problemi cadono le Regioni - VideoDoc

L'ex premier: Credo che questa volta avremo mano libera

Berlusconi: se la Lega dà problemi cadono le Regioni - VideoDoc

Milano (askanews) - "Potremmo far cadere le giunte delle tre Regioni se ci saranno dei problemi al governo per colpa della Lega". Così Silvio Berlusconi, durante un incontro presso la Confindustria di Monza e Brianza, in merito alla rinnovata alleanza con la Lega e all'ipotesi che si possano creare dei problemi in futuro nella gestione di un eventuale governo. La Lega oggi governa con il Pdl il Piemonte e il Veneto e ha presentato Roberto Maroni come candidato congiunto per il Pirellone in Lombardia. "Credo quindi che avremo mano libera", ha aggiunto Berlusconi, auspicando di ottenere "una buona maggioranza sia alla Camera che al Senato".

Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Fca
Fca, Delrio: richiesta Germania a Ue del tutto irricevibile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Germania in guerra contro Fca: "Richiamare 500, Doblò e Renegade"
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello