venerdì 20 gennaio | 09:22
pubblicato il 05/set/2013 12:00

Berlusconi/ Schifani: Inizio pessimo, tutto lascia mal sperare

Se cade governo non sarà responsabilità del Pdl

Berlusconi/ Schifani: Inizio pessimo, tutto lascia mal sperare

Milano, 5 set. (askanews) - Il capogruppo del Pdl al Senato Renato Schifani giudica "pessimo" l'inizio dei lavori della Giunta per le elezioni al Senato che dovrà decidere sulla decadenza di Silvio Berlusconi e si dichiara "preoccupato" perché dalle prese di posizione del Pd "Tutto lascia mal sperare". "Io mi auguro - ha detto Schifani ai microfoni di Radio Anch'io - che in Giunta prevalga quello che abbiamo auspicato. Quello che è successo ieri non lascia ben sperare, addirittura non si è trovata l'intesa sul calendario. E' un inizio pessimo". Per Schifani, "una parte del pd ha una posizione politica e non giuridica e quando si antepone l'interesse politico alla tutela del diritto, tutto lascia mal sperare". "Mi auguro - ha proseguito - che questa maggioranza possa continuare a lavorare per risolvere problemi del paese, ma non dipende da pdl ma dal senso di responsabilità da chi è chiamato ad ascoltare rilievi di incostituzionalità su una norma che si applica la prima volta e che necessita di doverosi approfondimenti". Ma sul fatto che questo governo possa continuare Schifani si è detto "preoccupato. Mi auguro che il governo vada avanti". L'esponente del Pdl ha quindi garantito che "tutto il gruppo del pdl al Senato è compatto e che siamo pronti anche a battaglie da opposizione. Non è vero che ci sono cambi di casacca in arrivo, lo escludo in maniera assoluta". Schifani ha quindi ribadito la posizione del Pdl. Una eventuale crisi, ha osservato, "non sarà responsabilità del pdl ma da chi arroccandosi su queste posizioni politiche anteporrà interesse politico alla interpretazione di una norma che ha bisogno di approfondimenti. Ce lo dicono insigni costituzionalisti, il ministro della Giustizia ed autorevoli esponenti del pd come Luciano Violante. Se ciò avvenisse - ha concluso - è perché qualcuno vuole che questo governo non vada avanti".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Terremoti
Terremoto, Salvini in Abruzzo: chiedo a Gentiloni 100mln di euro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale