sabato 21 gennaio | 22:54
pubblicato il 19/set/2011 20:52

Berlusconi/ Scelsi al Csm conferma accuse contro Laudati

Lunga audizione secretata, giovedì tocca al procuratore di Bari

Berlusconi/ Scelsi al Csm conferma accuse contro Laudati

Roma, 19 set. (askanews) - Lo scontro nato alla Procura di Bari attorno all'inchiesta sul giro di prostituzione che secondo i pm l'imprenditore barese Gianpaolo Tarantini avrebbe organizzato a favore di Silvio Berlusconi è approdato oggi al Consiglio superiore della magistratura. La prima commissione del Csm (con massiccia partecipazione anche dei consiglieri che fanno parte di altre commissioni) ha infatti ascoltato l'ex sostituto procuratore della Repubblica di Bari Pino Scelsi, già contitolare dell'inchiesta assieme ai sostituti Eugenia Pontassuglia e Ciro Angelillis, ed autore di un esposto contro il capo della Procura barese Antonio Laudati. Secondo fonti di palazzo dei Marescialli, Scelsi, oggi sostituto procuratore generale presso la Corte d'Appello del capoluogo pugliese, ha svolto degli "approfondimenti" in una "lunga relazione" ma ha confermato le accuse contenute nell'esposto. La toga barese ha accusato il suo superiore gerarchico di avergli impedito di leggere l'informativa finale depositata dalla Guardia di Finanza sul presunto giro di escort. Contro Laudati (che sarà sentito giovedì) al Csm pende un altro esposto, anonimo, nel quale il procuratore è stato accusato di aver gestito in modo improprio tanto i materiali del delicato fascicolo (le intercettazioni) quanto i funzionari della Finanza assegnati al suo ufficio. L'audizione, che nella nota ufficiale del Csm è stata descritta come un "lungo e approfondito esame in merito alla gestione delle indagini del cosiddetto caso Tarantini", è durata tre ore e mezza. I verbali sono stati secretati.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Prodi: alla sinistra serve un nuovo riformismo
Governo
Grasso: legislatura duri fino a 2018 per recuperare tempo perduto
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4