lunedì 23 gennaio | 13:44
pubblicato il 25/set/2012 16:09

Berlusconi rientra a Roma in treno: Il Pdl non è allo sbaraglio

Bagno di folla e raffica di domande per il Cavaliere

Berlusconi rientra a Roma in treno: Il Pdl non è allo sbaraglio

Roma, (askanews) - Dopo la crociera, la ferrovia. Silvio Berlusconi ha scelto di rientrare a Roma, da Milano, in treno. E alla stazione Termini si è concesso una breve passeggiata tra la folla. Assieme ai body guard anche l'ex consigliere provinciale del Pdl di Napoli, Francesca Pascale, nota anche per aver fondato il club 'Silvio ci manchi'. Sul binario ad attenderlo decine di giornalisti che lo hanno incalzato con domande di tutti i tipi.Poi arrivano le domande sullo scandalo dei fondi per la regione Lazio e sulla campagna elettorale, Berlusconi non risponde e circondato dalle guardie del corpo si dirige verso l'esterno della stazione ma prima dà rassicurazioni sullo stato di salute del Pdl. "Non siamo allo sbaraglio".Infine il leader del Pdl sale in macchina e si allontana.

Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4