domenica 22 gennaio | 17:41
pubblicato il 28/feb/2013 14:24

Berlusconi: Quagliariello, giustizia politica appesta democrazia

Berlusconi: Quagliariello, giustizia politica appesta democrazia

(ASCA) - Roma, 28 feb - ''La magistratura ha voluto lanciare il suo fischio d'inizio della nuova legislatura, che ci consegna ancora una volta una democrazia appestata dal virus dell'uso politico della giustizia''. Lo dichiara Gaetano Quagliariello, vicecapogruppo vicario del PdL al Senato.

''Chi fra i nostri avversari in queste ore delicatissime invoca responsabilita' - prosegue - non puo' far finta di niente: l'Italia sara' sempre un Paese a sovranita' limitata, privo di qualsiasi prospettiva di stabilita', finche' non sara' data soluzione al nodo del rapporto tra giustizia e politica. In piazza accanto al presidente Silvio Berlusconi e insieme al PdL - conclude Quagliariello - ci sara' tutto il grande popolo che crede nella liberta', nella sovranita' del popolo, nella democrazia''.

com-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: Gentiloni pronto a riferire in Parlamento
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4