sabato 10 dicembre | 12:24
pubblicato il 23/mar/2016 16:57

Berlusconi: pugnalato da Meloni-Salvini? Ho la corazza come Batman

Situazione nel centrodestra a Roma serve solo a favorire Pd e M5S

Berlusconi: pugnalato da Meloni-Salvini? Ho la corazza come Batman

Roma, 23 mar. (askanews) - Berlusconi pugnalato da Meloni e Salvini per le divisioni sulle candidature, in particolare a Roma? "Non mi sento pugnalato. Berlusconi è come Batman, ha la corazza di kevlar. Questa situazione nel centrodestra serve solo a creare confusione e a favorire Pd e 5 Stelle". Lo ha detto lo stesso leader di Fi, Silvio Berlusconi, intervistato a Radio Cusano Campus.

"Vale la pena ricordare - ha proseguito - che fummo io, Salvini e Meloni a chiedere a Bertolaso di rinunciare alla sua missione in Africa e a candidarsi. Roma è la nostra capitale, non può essere lasciata nella crisi e nel degrado. A Bertolaso abbiamo detto che lo ritenevamo l'unico capace di risollevare Roma. Quando per un capriccio si rompe l'accordo, si rischia di fare un regalo sul piatto d'argento agli avversari, davvero da non crederci".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina