martedì 24 gennaio | 14:59
pubblicato il 22/ott/2011 12:45

Berlusconi: Procure politicizzate puntano a rivoluzione, non io

Livello di guardia ampiamente superato

Berlusconi: Procure politicizzate puntano a rivoluzione, non io

Roma, 22 ott. (askanews) - "Un'assurdità", parole "travisate", "io non ambisco ad alcuna rivoluzione, se non a quella liberale". "Una specie di rivoluzione, però, la stanno tentando di fare alcune Procure politicizzate". Il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, risponde così a Bruno Vespa - per il libro 'Questo amore' in uscita da Mondadori-Rai Eri venerdì prossimo 28 ottobre - a proposito del contenuto di alcune intercettazioni con Valter Lavitola che riferiscono di un suo sfogo: "Portiamo in piazza milioni di persone, facciamo fuori il Palazzo di giustizia di Milano, assediamo 'Repubblica'", le parole del premier. "Per l'ennesima volta - spiega Berlusconi - è stato vergognosamente travisato il senso della conversazione, che andava esattamente nella direzione opposta. Ogni comportamento o manifestazione eversiva è esecrabile. Figuriamoci se me ne voglio intestare una o capeggiarla. Ho denunciato gli incredibili livelli di violenza raggiunti da un nutrito gruppo di facinorosi nella manifestazione di Roma del 15 ottobre, chiedendo l'individuazione e la punizione dei violenti. Quindi, lo ribadisco, io non ambisco ad alcuna rivoluzione, se non a quella liberale". "Una specie di rivoluzione, però, la stanno tentando di fare alcune procure politicizzate. Pensi - aggiunge Berlusconi - al caso Mediatrade: quando in un processo mi consentono di esercitare il diritto di difendermi, i risultati si vedono e vengo immediatamente prosciolto. Quando in un paese democratico - e questo accade solo in Italia - si arriva a violare il domicilio del presidente del Consiglio, e a considerare possibile indiziato di reato chiunque vi faccia ingresso, significa che il livello di guardia è stato ampiamente superato, e che è giunto il momento di ristabilire una reale separazione fra i poteri e gli ordini dello Stato". (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Grillo: legge elettorale sarà quella che deciderà la Consulta
Pd
Fassino: un giovane Prodi? Il Pd un leader ce l'ha già
L.elettorale
Partiti attendono Consulta su Italicum. Già divisi sul day-after
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4