giovedì 08 dicembre | 09:15
pubblicato il 19/giu/2013 20:01

Berlusconi: Polverini, sentenza incomprensibile, serve risposta forte

(ASCA) - Roma, 19 giu - ''La decisione della Consulta e' incomprensibile e nonostante la buona volonta' da tutti dimostrata per creare un fattivo clima di collaborazione in nome del superiore interesse del Paese, apre una fase di grande criticita' a livello istituzionale perche' non e' possibile immaginare che pur di colpire il Presidente Berlusconi si arrivi a stabilire per sentenza che il Governo e' subalterno e condizionato dalla Magistratura''.

Ad affermarlo e' Renata Polverini (PdL) che aggiunge: ''Mi sembra anche inutile continuare a commentare il singolo episodio o rinviare, stavolta alla Cassazione, il nuovo appuntamento con la Giustizia con la G maiuscola: credo che la situazione vada vista nel suo complesso perche', in questa ottica, la persecuzione subita dal leader del PdL appare in tutta la sua gravissima dimensione. Serve una risposta forte e credo che il Popolo del PdL ed il Partito, sapranno darla''.

com-min

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni